Serena Nardi

 

 
SERENA NARDI

Inizia l’esperienza professionistica nel 1986 nella compagnia teatrale Atecnici di Varese dopo aver studiato presso la scuola del Teatro Sociale di Busto Arsizio.

Nel 1991 si diploma in dizione e recitazione (Premio E.Sperani consegnato ai migliori allievi) presso l’Accademia di Arte Drammatica dei Filodrammatici di Milano.

In seguito studia alla Scuola del Teatro Stabile di Genova. Ha seguito seminari di perfezionamento con attori e registi di importanza nazionale (I. Alvarez, , S. Piccardi, M. Mesciulam, A. Haber, A.Celestini, R.Anglisani. A.Scommegna); ha studiato regia teatrale con G.Strehler, G.Gallione, C,Lievi, M.Sciaccaluga G. Vacis, S.Sinigaglia; regia cinematografica con Maurizio Nichetti, Daniele Segre, Silvano Agosti; drammaturgia con R.Alonge e V.Cerami, Luigi Lunari; sceneggiatura cinematografica con J.C.Carrière e Ugo Pirro

Nel 1990 si è laureata in Alta Formazione Artistica presso l’Accademia di Brera a Milano e nel 2006 in Storia del Teatro e del Cinema con specializzazione in Scienze dello Spettacolo pressi l’Università Statale di Milano.

Ha lavorato come attrice in diverse  compagnie e nel 2002 ha fondato la compagnia Giorni Dispari Teatro di cui dirige gli spettacoli e nel 2006 ha istituito e dirige la Scuola del Teatro Nuovo di Varese. Ha pubblicato il romanzo “Luce e il nodo” e la raccolta “Poesie quasi d’amore” (Edizioni Macchione).

Dal 2014, con  Accademia Europea Villa Bossi, organizza la rassegna Red Carpet Teatro.